HP: ‘Utilizzeremo webOS in smartphone e tablet’

di |
logomacitynet696wide

Il sistema operativo webOS di Palm, ora HP, verrà utilizzato dal colosso dei PC per realizzare nuovi smartphone e anche tablet. La conferma arriva direttamente da HP ad alcuni giorni di distanza dalla dichiarazione a sorpresa in cui si precisava che webOS verrà utilizzato per gestire le stampanti touch e connesse.

L’elegante webOS di Palm non verrà utilizzato solo per le stampanti touch e connesse HP di nuova generazione: il costruttore di PC  oggi ha dichiarato che esistono piani per realizzare anche nuovi smartphone e tablet basati sul sistema operativo nato per il Pre. La conferma dei progetti di HP arriva direttamente da Monty Wong vice presidente della sezione personal computing systems di HP Taiwan ed è riportata da DigiTimes.

Il dirigente non ha rilasciato ulteriori dettagli specificando che questi saranno comunicati solo dopo il completamento dell’acquisizione di Palm, previsto per la fine del mese di luglio. Mentre per webOS si prospetta un futuro inaspettato e diversificato, HP non ha intenzione di rinunciare alla storica collaborazione con Microsoft, anche nel settore tablet. Monty Wong ha dichiarato che HP Slate, un dispositivo nato per rispondere all’iPad di Apple, sarà disponibile nei negozi al termine dell’anno fiscale di HP, vale a dire nel mese di ottobre. Il dirigente ha inoltre precisato che gli utenti potranno accedere a un vasto numero di applicativi scritti per il dispositivo e disponibili fin dal momento del lancio.