HP, arrivano le prime stampanti per Google Cloud Print

di |
logomacitynet696wide

HP annuncia le prime stampanti abilitate per Google Cloud Print, che consentono la stampa direttamente online, anche da dispositivi iOS. Niente cavi o drivers necessari, basta solo una connessione online.

In attesa di Chrome OS, come promesso mesi or sono HP ha rilasciato le prime stampanti nativamente compatibili con la tecnologia Google Cloud Print. Vista la forte dipendenza di Chrome OS dalla connessione online, Google ha studiato tale soluzione, che consente di associare al proprio Google Account tutte le proprie stampanti abilitate Cloud Print.

Una volta associate, basterà una connessione ad internet per lanciare una stampa su una della stampanti associate, sia che ci s trovi di fronte ad essa, sia dall’altra parte del mondo. La prima azienda a rilasciare stampanti dotate fin dall’inizio di Google Cloud Print è appunto HP. Non sono necessari cavi, driver o configurazioni. Basta semplicemente una connessione ad internet.

La tecnologia è compatibile al momento con Gmail Mobile, Google Documents Mobile (accessibili anche via iPhone) e con il prossimo Chrome OS. Per consultare la lista di stampanti abilitate Google Cloud Print è sufficiente consultare il seguente collegamento.