HP taglia i prezzi dei masterizzatori DVD

di |
logomacitynet696wide

Taglio ai prezzi dei masterizzatori DVD+RW da HP. La società americana riduce i costi, sperando di conquistare un maggior numero di utenti al suo standard

La battaglia degli standard DVD si sta progressivamente trasferendo anche nel campo dei prezzi.

HP, che promuove il DVD+RW ed è tra i principali produttori di drive che supportano questo standard, ha infatti tagliato i prezzi dei dispositivi di scrittura.

Ora i drive prodotti dalla società  americana costano rispettivamente 349$ in versione interna e 449 in versione esterna, una ‘€œsforbiciata’€ di 100 dollari netti che significano maggiori prospettive di affermazione sul mercato, specie in vista della stagione in cui la masterizzazione DVD potrebbe divenire uno dei sogni di larga parte del pubblico.

Secondo alcuni osservatori il taglio dei prezzi è un sintomo del fatto che HP sta avendo un certo successo nel proporre sul mercato i suoi masterizzatori.

Ricordiamo che i drive DVD+RW, al contrario dei DVD-RW prodotti da Pioneer e utilizzati da Apple e da molti altri OEM, sono in grado di scrivere e riscrivere i DVD, ma producono supporti meno compatibili con i lettori domestici di DVD. Si tratta quindi di drive più adatti all’€™uso come sistemi di archiviazione di dati, ma meno utilizzabili per la digitalizzazione video e per lo scambio di filmati su DVD.