Handspring, PDA con tastiera

di |
logomacitynet696wide

Handspring va verso il ‘€œtutto Treo’€. In vista un nuovo modello il Treo 90 che non avrà  il modulo telefonico ma schermo a colori, la tastiera e uno slot SD ovvero gli ‘€œaccessori’€ più richiesti. Tagli ai prezzi dei vecchi modelli negli USA

C’€™è fermento in casa Handspring.
Dopo le voci, circolate nei giorni scorsi e a prima vista confermate da immagini comparse sul sito della Federal Communication Commission, di un nuovo Treo con schermo a colori, dagli USA rimbalzano indiscrezioni su nuovi modelli di fascia entry level per la società  di Mountain View.
Una di queste riguarda il Treo 90, un modello che secondo qualche fonte sarebbe un dispositivo di fascia bassa simile alla serie fino ad oggi sul mercato.
In realtà  fonti attendibili confermano che il nuovo prodotto sarebbe effettivamente in via di completamento e che avrebbe, come accennato in un precedente nostro articolo, lo schermo a colori. Al contrario però del Treo attuale e del futuro modello 270 comparso su alcuni siti americani non avrebbe il modulo di comunicazione telefonica. Si tratterebbe quindi di un semplice PDA che però avrebbe molte altre caratteristiche interessanti
Tra queste, oltre allo slot Secure Digital (primo modello Handspring ad avere questo sistema di espansione) le ridotte dimensioni e un design davvero accattivante andando a competere direttamente con il Palm m515.
Uno dei motivi di traino del Treo 90 sarà  però la tastiera incorporata che a giudizio di molti analisti offre al palmare un vantaggio competitivo notevole sul mercato visto che nessun modello di Palm ha una simile caratteristica.
La stessa Donna Dubinsky, CEO della società , aveva preannunciato qualche cosa di simile sostenendo che all’€™orizzonte c’€™è un prodotto che si inserisce nella strategia di Treo ma senza modulo wireless.
Intanto dagli USA, a conferma che Handspring potrebbe essere in procinto di lanciare nuovi poro rimbalzano voci di ribassi sul listino dei vecchi Visor che ora, per i clienti americani, hanno tutti un prezzo d’€™accesso al di sotto dei 200$. Probabilmente un ulteriore passo verso la strategia del ‘€œtutto Treo’€ che per qualcuno sarebbe la vera carta vincente per Handspring