Handspring, meno perdite

di |
logomacitynet696wide

Handspring chiude il quarto fiscale con meno perdite rispetto allo scorso anno, ma il fatturato scende in attesa dell’€™arrivo nei canali del Treo 600. Dubinsky: ‘€œLa richiesta e l’€™interesse per il nostro nuovo cellulare sono più che buoni’€

Si chiude una piccola buona notizia il bilancio di Handspring. Nel corso del resoconto fiscale di ieri, probabilmente l’€™ultimo da società  indipendente prima di essere assorbita da Palm, il produttore di cellulari intelligenti ha fatto sapere di avere perso 13,9 milioni di dollari, meno dei 15,3 milioni dello stesso trimestre dell’€™anno passato. La riduzione del passivo, però, è accompagnata anche da una sensibile riduzione del fatturato che scende a 13,1 milioni di dollari contro 54,1 milioni di dollari dello stesso periodo dello scorso anno.

Secondo quanto fa sapere Handspring la contrazione del fatturato è dovuta essenzialmente al fatto che il lancio del nuovo Treo 600, che ha rappresentato il punto focale dell’€™impegno di sviluppo e di marketing degli ultimi mesi, è avvenuto solo a fine quarto fiscale.

Secondo quanto comunicato dalla CEO Donna Dubinsky il nuovo dispositivo, un cellulare intelligente che si presenta come una significativa evoluzione rispetto ai prodotti precedenti, sta suscitando grande interesse presso la stampa specializzata e i consumatori. Handspring prevede di spendere 1,5 milioni di dollari per pubblicizzare il lancio del Treo 600.

Nel corso del trimestre la società  ha venduto 34.000 Treo nel corso dell’€™ultimo trimestre contro i 37.000 del quarto precedente. Da inizio anno ad oggi i Treo venduti sono stati 255.000.