Handspring, tagli al personale

di |
logomacitynet696wide

Handsprig annuncia tagli al personale. Fuori dall’azienda il 20% dei dipendenti. La società conferma e annuncia: “Dettagli sul piano di ristrutturazione il prossimo 17 ottobre”.

Handspring è pronta a licenziare il 20% della sua forza lavoro. Lo sostiene il sito C/Net che cita fonti interne all’€™azienda, attualmente il maggior produttore di sistemi compatibili con PalmOS al di fuori dalla stessa Palm.

La società  di Donna Dubinsky ha confermato che è in atto un processo che porterà  all’€™estromissione di una parte del personale, eminentemente quello che si occupa de marketing, ma non ha precisato l’€™entità  del numero dei licenziamenti, rinviando ogni dettaglio alla conferenza dei risultati fiscali che si terrà  il prossimo 17 ottobre.

Sempre secondo C/Net i dipendenti che verranno licenziati sono già  stati avvertiti e tra questi ci sono anche alcuni manager di alto livello Karen Sipprell, vice presidente per il corporate marketing, e Glenn Noga, chief information officer.

Handspring ha precisato che i tagli al personale sono rivolti a rendere più efficiente e più snella la struttura produttiva e ad abbattere i costi di gestione. Grazie alla riduzione del personale, stimata in un’€™ottantina i unità , il punto di pareggio di bilancio si abbasserà  in maniera notevole