Hanspring, scende il fatturato e calano le perdite

di |
logomacitynet696wide

Handspring presenta ancora un bilancio in discesa. Ridotte le perdite ma fatturato in ribasso del 70%. Ormai gli occhi di tutti sono puntati all’€™autunno, quando ci sarà  la fusione con Palm.

Si dimezza il fatturato di Handspring. La società  americana, impegnata nella transizione da produttore di PDA a protagonista del campo dei cellulari intelligenti, ha infatti dichiarato di avere prodotto un fatturato di 14,5 milioni di dollari contro i 30,8 milioni di dollari del trimestre precedente e di gran lunga inferiori a quelle dello scorso anno quando nel corso dello stesso trimestre fatturò 49 milioni di dollari. La perdita di fatturato tocca dunque il 70%.

Anche le perdite sono però state però ridotte: 13 milioni di dollari contro 90,4 milioni di dollari.

Nel corso dell’€™anno fiscale che per Handpsring si è appena concluso il fatturato totale della società  di Donna Dubinsky è stato di 147,3 milioni di dollari contro 240,7 milioni di dollari del 2002. Le perdite si sono dilatate a 131,1 milioni di dollari contro 91,6 milioni di dollari del 2002. Decurtate dai costi di ristrutturazione e da spese una tantum le perdite si assestano a 46,6 milioni di dollari contro 71,4 milioni di dollari dell’€™anno precedente.

Le attenzioni di tutti sono però ormai rivolte all’€™autunno quando diventerà  effettiva la fusione con Palm e il lancio di Treo 600 sarà  un dato di fatto.
‘€œPensiamo che unendo insieme la posizione di leadership di Palm nel campo dei PDA con la famiglia dei prodotti Treo ‘€“ ha detto Donna Dubinsky ‘€“ saremo ben posizionati per ottenere una posizione di leader nel mondo del mobile computing e delle comunicazioni’€