Ho visto un Mac in un rack!

di |
logomacitynet696wide

Alcuni lo chiedono ad Apple a gran voce da tempo, eccovi un Mac dentro ad un case a misura rack con Mac OS X e Linux, fatto da TerraSoft.

Si tratta del modello “GVS 9000 2U Rack System” di TerraSoft e in un contenitore inusuale (formato standard per rack, alto 2 unità ) quanto grezzo per un Mac, c’è proprio il cuore di un PowerMac dual G4 @ 1 GHz.
Non manca niente del PowerMac in quello spazio angusto: 1GB di RAM PC-133, 80GB HD, SuperDrive, Gigabit Ethernet, 1 PCI, FireWire e porte USB (alle quali collegare il mouse e tastiera Apple, anch’essi compresi nel pacchetto) oltre alla scheda grafica ATI Radeon 7500 dual.
Il software pre-installato è il Linux della casa madre (Yellow Dog 2.2) oltre che contemporaneamente Mac OS X.
Il prezzo? Circa 4.390 euro, ovvero 651 euro in più rispetto ad un pari grado PowerMac (3.739 euro), ma senza l’elegante case di Apple e con in più il sistema operativo Linux e la richiestissima possibilità  (soprattutto dalle comunità  scientifiche) di collocarlo negli armadi a rack.
Ci auguriamo che l’esempio sia seguito da Cupertino se e’ interessata ad entrare con forza nel mercato dei server anche per le web factory e le installazioni di cluster: ora i processori e Mac OS X lo permettono!