HotMail vietato agli utenti Mac

di |
logomacitynet696wide

Nello scorso fine settimana gli utenti Mac con particolari configurazioni sono stati esclusi da HotMail. Impossibile creare caselle postali e recuperare messaggi. Microsoft ha poi rimediato

Grossi guai per gli utenti Mac che si servono di HotMail. Molti di essi hanno infatti scoperto nel week end di non essere più in grado di accedere alle proprie caselle di posta collocate su HotMail. In particolare di non essere più in grado di spedire e ricevere posta, di creare nuove caselle e di recuperare i vecchi messaggi. Insomma l’intero servizio era diventato inaccessibile.
Microsoft, che gestisce direttamente HotMail come parte dei suoi servizi Internet, ha ammesso l’esistenza dei problemi accusando particolari configurazioni e una non meglio precisata variazione di alcuni settaggi che garantiscono la sicurezza. Nel corso della giornata di domenica, poi, Microsoft ha risolto il problema
In passato HotMail era stato uno dei servizi di posta gratuita basata su Web più utilizzati al mondo. Dal momento in cui esso è stato acquistato da Microsoft le luci della ribalta si sono spesso puntate su di esso sia per il tentativo, parzialmente fallito, da parte di Microsoft di basarlo sulle sue tecnologie (ancora oggi buona parte dle lavoro viene svolto da server Unix), sia per problemi di sicurezza determinati da “disattenzioni” o da settaggi inadeguati.