Hypertransport in arrivo

di |
logomacitynet696wide

Il nuovo chipset di AMD sarà  il primo basato su tecnologia Hypertransport, un sistema che velocizza le comunicazioni tra i vari processori della scheda madre e verrà  usato anche da Apple

La prima comparsa di Hypertransport, la nuova tecnologia destinata a velocizzare le comunicazioni tra i vari chip che costituiscono la scheda madre, sarà  in un chipset di AMD
Lo ha annunciato la stessa società  californiana che nelle scorse ore ha fornito qualche specifica del chipset destinato a supportare Hammer, il suo processore di nuova generazione che verrà  rilasciato entro la fine dell’anno in corso.
Il chipset, denominato AMD-8000, includerà  tre chip: AMD-8111, che funzionerà  da Hub per i dispositivi I/O HyperTransport e che prenderà  il posto del chip Southbridge usato con gli Athlon; AMD-8131 che farà  da comunicazione tra HyperTransport e i dispositivi PCI-X; e l’AMD-8151 per il supporto HyperTransport dei dispositivi compatibili con AGP 3.0.
Ricordiamo che Hypertransport è una tecnologia sviluppata essenzialmente da AMD ma al cui consorzio ha dato la sua adesione anche Apple che probabilmente la impiegherà  nelle sue schede madri in futuro. La banda massima possibile per Hypertransport è di 12,8 GB al secondo eliminando uno dei colli di bottiglia attualmente presenti sulle schede madri.