I film del venerdì di Macitynet: da Burlesque a Exorcism of Emily Rose

di |
logomacitynet696wide

Tornano i film del venerdì di Macitynet che per questo fine settimana consiglia il ritratto della provincia e dei sogni americani di BURLESQUE , la commedia brillante MATRIMONIO IN FAMIGLIA e X-MEN, il film da cui è nata la saga più recente e di maggior successo sul mondo dei supereroi. Nella cinquina week end anche i, mini-cult SESSO, BUGIE E VIDEOTAPE e il controverso THE EXORCISM OF EMILY ROSE.

BURLESQUE (Steve Antin)burlesque
Il sogno americano vissuto da una ragazza che parte dalla profonda provincia per riuscire con talento e sacrificio ad affermarsi, salvandolo, in un locale famoso gestito da una generosa ex ballerina. Nella riscoperta del burlesque Aguilera e Cher danno il loro contributo appassionato aiutate da coreografie e costumi colorati; la potente voce soul della bionda unita al carisma ipnotico della veterana fanno il resto.

PERCHE’ VEDERLO? Una leggenda come Cher al servizio di una star di oggi per una pellicola suadente, vivace e very pop. Occhio ai continui bisticci comici tra la locandiera e il sempre più bravo Stanley Tucci.

BURLESQUE costa 13,99 euro (16,99 in HD)

 


MATRIMONIO IN FAMIGLIA (Rick Famuyiwa) matrimonio in famiglia
Lucia e Marcus si amano e decidono di sposarsi…qui iniziano i problemi tra le due rispettive famiglie,una messicana, l’altra afroamericana. Travestita da commedia leggera questa pellicola riflette profondamente sul fatto che a volte sposare una persona significa sposare un modo di vita imposto da altri.

PERCHE’ VEDERLO? Un film d’intrattenimento che riflette meccanismi presenti nelle famiglie benestanti in cui ci si può facilmente riconoscere. Il punto di forza è affidato al cast femminile, mentre ai maschietti tocca la demenzialità che trova l’apice nel caro, immancabile viagra…

MATRIMONIO IN FAMIGLIA costa 13,99 euro (3,99 euro in affitto)

 


X-MEN (Bryan Singer) xmen
I famosi mutanti dei fumetti della Marvel adattati per lo schermo dall’estroso giovane regista de “I soliti sospetti”.Primo film di una quadrilogia (in questi giorni nelle sale l’ultimo capitolo) introduce lo scontro tra la fazione pro-integrazione sotto la guida del professor Xavier e quella contro,  agli ordini del temibile Magneto.

PERCHE’ VEDERLO? Singer sposa l’azione classica dei supereroi con una visione autoriale personale che sorprende dando spazio ad ogni personaggio, tratteggiandolo finemente tanto da rendercelo familiare. L’inizio di una saga che nel secondo capitolo decolla ancora con più convinzione.

X-MEN costa 7,99 euro (2,99 euro in affitto)

 


SESSO, BUGIE E VIDEOTAPE (Steven Soderbergh) sesso bugie e videotapes
L’arrivo di un vecchio amico di scuola mette a nudo i fragili equilibri di una coppia di per sè già scricchiolante. Opera prima del giovane regista indipendente Soderbergh premiato a sorpresa a Cannes coraggiosamente nel 1989. Personaggi romantici e fragili che parlano di sè stessi e delle loro paure.

PERCHE’ VEDERLO? Sesso e bugie si inseguono per bocca di personaggi perfetti, messi in scena grazie a conversazioni abili ed intelligenti intorno a coppie assortite nella loro straordinarietà di intenti.
Da riscoprire sorprendendosi per l’attualità ancora viva dei molti temi trattati.

SESSO BIGIE E VIDEOTAPE costa 7,99 euro (2,99 euro in affitto)

 


THE EXORCISM OF EMILY ROSE (Scott Derrickson) the exorcism of emily rose
Quando il demonio finisce in un’aula di tribunale…il caso vero di un prete giudicato per avere compiuto un esorcismo ad una giovane donna forse posseduta, forse psicologicamente instabile. Un interpretazione convincente per una pellicola inusuale che con una regia attenta affascina e spaventa senza bisogno di effetti straordinari.

PERCHE’ VEDERLO? Commistione riuscita tra legal-thriller e film di genere riesce  ad incuriosire e deviare lo spettatore più volte per risolvere forse alla fine il mistero. Un film perfetto per mettere in crisi le nostre convinzioni più profonde e per interrogarci su questioni di fede e laicità. Possessione o psicanalisi? Un piccolo cult…

THE EXORCISM OF EMILY ROSE costa 7,99 euro (2,99 euro in affitto)