IBM: ecco il chip da 2 GHz, chi offre di più?

di |
logomacitynet696wide

Intel e AMD lanciano un chip da 1 GHz? IBM risponde con uno da 2 GHz. Gli utenti Mac si tolgano, in ogni caso, subito dalla testa l’idea di vedere questo “mostro” nei loro desktop. Si tratta di un processore di fascia altissima per server di rete e di commercio elettronico.

“Power4 (questo il nome del processore NDR) sarà  destinato ad hardware per specifici target di mercato e per questo distante dai prodotti consumer cui sono dedicati i processori di Intel e AMD. In particolare è stato pensatoo per i server RS/600 – ha detto Joel Tendler, uno dei responsabili di IBM – ma non per questo avrà  minor influenza sulla vita informatica di tutti i giorni dell’utente medio” Secondo i responsabili di IBM, infatti, Power4 aiuterà  a navigare più velocemente e ad utilizzare una serie di servizi in maniera molto più efficiente.
Il chip di IBM, di cui sono già  disponibili alcuni prototipi, combina due processori sulla stessa base e lavora a 64 bit oltre ad avere una serie di prestazioni assolutamente incredibili: bus tra processore e memoria da 100 GB al secondo, bus per iol multiprocessing da 500 MHz. “Lo potete forse paragonare al chip da 1 GHz di Intel – dicono ancora alla IBM – ma solo per la velocità  che è doppia. Per il resto siamo su un altro pianeta”.
Power4 sarà  basato su rame e sulla tecnologia “SOI”, “Silicon in Insulator”, silicio su isolante. I processori PPC sono già  processori al rame, la tecnologia SOI dovrebbe vedere la luce nei chip commerciali montati sui Mac a partire da G5, in rilascio intorno alla metà  del 2001.