IBM lavora al successore del PPC 970FX?

di |
logomacitynet696wide

IBM ha già  portato a buon punto il successore del PPC 970FX degli attuali G5? Secondo alcune indiscrezioni il chip avrebbe nucleo multiplo e velocità  fino a 3 GHz.

Ha il nome in codice Antares il futuro dei processori di Apple? A gettare uno sguardo su quello che potrebbe essere il domani delle CPU di Cupertino è ThinkSecret . Il sito, solitamente ben informato, sostiene di avere avuto informazioni dettagliate sul chip allo studio da parte di IBM.

Antares, il cui nome commerciale potrebbe essere PPC 750MP, avrebbe tra le sue caratteristiche principali il fatto di essere a doppio nucleo, ovvero di racchiudere in un solo chip due differenti unità  di calcolo che operano in maniera virtualmente indipendente, condividendo solo una parte dell’€™elettronica. Questa tecnologia, impiegata nei Power5 che IBM destina al mondo dei server per l’€™impresa, incrementerebbe la potenza in maniera sensibile, rendendo i processori capaci di calcoli complessi senza incidere sui consumi e sui costi quanto i sistemi multiprocessore veri e propri.

Antares, che dovrebbe essere rilasciato per i test ai clienti entro l’€™estate, avrebbe una velocità  fino a 3 GHz e impiegherebbe sistemi di risparmio d’€™energia simili a PowerTune, utilizzata nel PPC 970FX che diminuisce o incrementa la potenza del processore in maniera dinamica a seconda delle richieste delle applicazioni. Antares avrebbe 1 MB di cache di secondo livello per ciascuno dei due nuclei (oggi il PPC 970FX ha 512 kb di cache), sarà  costruito con tecnologia SOI (silicon on insulator) e supporterà  un sistema di calcolo vettoriale compatibile con AltiVec.

Secondo ThinkSecret Apple, che è tra i clienti di IBM per Antares, potrebbe rilasciare i primi prodotti con questo processore entro i primi mesi del 2005.