IT, in Europa sarà  l’€™anno della ripresa

di |
logomacitynet696wide

Fatturato in aumento e ottimismo. Il 2004 potrebbe essere l’€™anno della grande ripresa in Europa per il mondo della tecnologia. Ma alcuni segnali inducono ancora alla cautela.

Il mercato dell’€™IT europeo avrà  un anno in positivo. A sostenerlo una ricerca dell’€™Information Technology Observatory (EITO) secondo cui l’€™anno in corso farà  segnare un incremento del fatturato del 2,4%, toccando i 294 miliardi di euro.

Secondo l’€™EITO i segmenti a maggior incremento saranno quelli delle telecomunicazioni che aumenterà  del 3,8 arrivando a 317 miliardi di fatturato. In particolare sarà  forte a spinta nell’€™ambito delle connessioni broadband che entro il 2007 avranno praticamente triplicato il loro numero arrivando a 62 milioni.

Dall’€™indagine emergono però ei fattori di cautela e preoccupazione. Secondo l’€™EITO il settore pubblico e quello dell’€™impresa non sono tra i fattori trainanti e non sono presenti a pieno titolo nella ripresa. Alcuni paesi rilevanti, come Francia e Germania, poi, hanno un tasso di crescita inferiore a quello della media.

A livello mondiale l’€™EITO stima l’€™incremento del fatturato del’€™IT al 4,3%. I servizi di comunicazione rappresenteranno il 42% del totale, il software e i servizi IT il 29%, l’€™hardware il 15%. Il mercato Europeo totalizzerà  il 30% del totale, quello USA il 32% e il mercato Giapponese il 12%. I Europa la regione con il più alto tasso d’€™incremento ne fatturato sarà  quella centro-orientale (+8,1%), a livello mondiale sarà  invece l’€™Asia e in particolare la Cina.