I segreti del nuovo processore del Cliè

di |
logomacitynet696wide

Sony annuncia ufficialmente il nuovo Cliè UX50 e la sua versione ridotta UX40. Ma gli obbiettivi di tutti sono puntati sul nuovo rivoluzionario processore che lo muove. Ecco alcuni dettagli del chip che potrebbe finire in molti altri modelli dei PDA del colosso giapponese.

Palm ha annunciato ufficialmente per i mercati occidentali il Cliè PEG UX50, il nuovo modello di PDA di cui molte anticipazioni si sono già  avute nei giorni scorsi.

I dettagli più interessanti ed inediti vengono dalla descrizione di alcune delle funzionalità  e delle caratteristiche del processore, un chip studiato e costruito dalla stessa Sony.

Il processore, fondato su tecnologia ARM, è stato pensato con in mente il multimedia e la durata delle batterie, spiega Sony. Uno dei dettagli più interessanti è l’€™utilizzo di un sistema che riduce e aumenta la velocità  del clock (da 8 a 123 MHz) a seconda della richiesta delle applicazioni così da ridurre i consumi. Il processore integra anche un acceleratore grafico che supporta una particolare versione di OpenGL ed è in grado di riprodurre filmati fino a 30 frame al secondo.

Il processore, denominato Handheld Engine, integra anche una serie di funzioni; controlla i dispositivi I/O, la macchina fotografica integrata, la memory stick. In questo modo Sony è stata in grado anche di semplificare e ridurre le dimensioni del nuovo Cliè.

Interessante anche l’€™uso della memoria di cui 16 MB vengono usati per fare un back up dei dati quando la batteria scende a livelli troppo bassi mentre altri 29 MB funzionano come un sistema d’€™archiviazione esterno, simulando una sorta di Memory Stick integrata.

Un’€™latro dettagli interessante del nuovo Cliè è la capacità  di registrare video (fino a 30 frames al secondo con risoluzione 160×112 pixel). La durata della batteria più essere estesa grazie ad un accessorio esterno che triplica i 14 giorni indicati da Sony come autonomia media.

Il PEG-UX50 (di cui sarà  resta disponibile una versione con solo Bluetooth senza Wi-Fi, la UX40) è orientato al mercato interessato ad avere un dispositivo molto flessibile e orientato al multimedia. Il prezzo non è dei più economici: 700$ (600 per l’€™UX40).

Sony non ha ancora annunciato né la data di rilascio né i prezzi per il mercato europeo. Negli USA il PEG-UX50 sarà  disponibile entro il 12 settembre; l’€™UX40 a partire dal 21 settembre.