Il primo in fila per iPad è Greg Packer, professionista dell’attesa

di |
logomacitynet696wide

Anche Macity per acquistare iPad dovrà mettersi in fila dietro a Greg Packer. ll professionista delle file si è già piazzato davanti all’Apple Store della Quinta Strada questa mattina presto, orario di New York. Aspetterà pazientemente un numero spropositato di ore, fino a sabato mattina, per essere il primo comune mortale ad avere in mano un iPad.

A New York si è già creata una fila di fronte all’Apple Store della Quinta Strada per acquistare iPad. A partire dalle prime ore di stamane, orario di NY, Greg Packer si è piazzato davanti all’ingresso dello Store e aspetterà pazientemente un numero spropositato di ore fino a sabato mattina. Packer è  un volto notissimo del “settore”, un vero professionista della fila che grazie alla sua costanza è comparso decine di volte in TV, articolo di giornali, pagine Web ed è persino riuscito a scambiare due chiacchiere con almeno tre presidenti degli Stati Uniti anche se la sua impresa principale era e resta quella di essere stato il primo a mettersi in attesa per acquistare un iPhone.

Ora, con l’arrivo di iPad, Greg (ex dipendente di un’azienda di costruizioni edili e ora in pensione), ha deciso di fare di nuovo l’impresa: stesso produttore del gadget, Apple, e stesso scenario, negozio sulla Quinta Strada a New York. A notare il professionista della fila gregè stato un turista che munito di videocamera non ha resistito alla tentazione di intervistarlo. Questa volta Greg non ha pronunciato una delle sue celebri frasi che i media amano riportare. Si è solamente lamentato un po’ del freddo e ha dichiarato di voler assolutamente un iPad, per primo, perché pensa di sostituirci il portatile. Il professionista delle file è senza dubbio dotato di pazienza e forza di volontà ma non sembrava essere, almeno in questa occasione, dello spirtito giusto per far parlare di sè, come ha fatto in altre occasioni.

Ma nonostante questo almeno il primo degli obbiettivi una cosa è certa: chiunque sarà a New York e acquisterà iPad nel negozio della Quinta Strada dovrà mettersi in fila dietro a Greg Packer. Questo vale anche per gli inviati di Macitynet che in questi istanti stanno completando gli ultimi preparativi per il viaggio.

Nella foto qui sopra: Greg inquadrato su YouTube nella modalità “di risparmio” con solo testo inaugurata per celebrare il primo Aprile.