Il Dev Team mostra l’unlock di iPhone 3G in un filmato web

di |
logomacitynet696wide

iPhone 2G è stato sbloccato dopo poche settimane dal rilascio ma per iPhone 3G il Dev Team ha impiegato diversi mesi. Un nuovo video pubblicato sul blog degli hacker di iPhone mostra per la prima volta l’operazione di unlock di iPhone 3G. La soluzione sarà rilasciata a Capodanno sotto forma di software.

Un recente filmato realizzato per la trasmissione via Web è disponibile nel sito ufficiale del Dev Team: per la prima volta e dopo 5 mesi dalla commercializzazione iPhone 3G è stato sbloccato tramite software, permettendo così di utilizzare lo smartphone con qualsiasi operatore.

Ricordiamo che in Italia iPhone 3G è venduto privo di blocco operatore ma nella maggior parte degli altri paesi lo smartphone può essere utilizzato esclusivamente con l’operatore ufficiale che lo ha commercializzato. Nel filmato iPhone 3G è collegato a un Mac e l’hacker applica il software per l’unlock, battezzato “yellowsn0w” facendolo eseguire da una finestra di terminale e con i privilegi di root.

Prima di avviare il programma di sblocco l’hacker sostituisce la SIM card dell’operatore ufficiale statunitense AT&T con quella di T-Mobile. In pochi secondi il programma yellowsn0w applica le modifiche al baseband di iPhone 3G. Al termine della breve procedura lo smartphone è in grado di collegasi alla rete cellulare del nuovo operatore.

Il Dev Team sta completando i lavori per integrare yellowsn0w all’interno di un programma utilizzabile facilmente da qualsiasi utente e ha promesso il rilascio per il giorno di Capodanno. Il filmato intero può essere visto direttamente nel blog ufficiale del Dev Team.