Il Macweed bundle aggiunge anche iCalamus

di |
logomacitynet696wide

Il Macweed Creative Bundle, 13 programmi per Mac per un valore complessivo di 500 dollari al prezzo di soli 49,99 dollari, aggiunge alla sua offerta anche iCalamus. Bastarà  raggiungere i 500 software venduti, contribuendo anche a sostenere la Croce Rossa Italiana per lo sforzo degli aiuti portati alla popolazione dell’Abruzzo colpita dal terremoto.

A otto giorni alla conclusione della promozione, il Bundle Macweed rilancia e introduce nella sua offerta iCalamus.

Il famoso software di publishing, ha deciso di partecipare all’€™iniziativa con una soglia di sblocco veramente bassa. Sono sufficienti solo 500 vendite per vedersi consegnare anche questo software dal costo di ben $180 – 129 Euro – . Considerando che già  sono stati consegnati circa 90 bundle servirebbero solo 400 acquisti per cogliere questa formidabile opportunità .

Ricordiamo che il Macweed Creative Bundle è una iniziativa interamente concepita e organizzata in Italia che permette a tutti gli utenti della Mela di acquistare un pacchetto di 13 programmi per Mac per un valore complessivo pari a 500 dollari, all’abbordabile prezzo di 49,99 dollari. Con il cambio euro-dollaro favorevole il prezzo di acquisto si traduce all’incirca a soli 35 euro.

I software inclusi nel bundle sono molto popolari ed interessanti: Amnesia; DevonThink 1.9.16, Finance 6; Interarchy; imageFramer; Media Catalog; MacSnapper; SkypeCap; Optimism; ProfCast; Photo Styler; Voila; Sandvox. Inizialmente sono “sbloccati” solo Amnesia, DevonThink 1.9.16, Finance 6, Interarchy, imageFramer e Media Catalog. Gli organizzatori del Macweed Bundle sono riusciti ad abbassare la soglia di pacchetti venduti per poter fornire più probabilità  agli acquirenti di poter acceder anche agli altri interessanti programmi inizialmente bloccati. Così invece di 20.000 bundle occorre raggiungere solamente 2.000 pezzi venduti per ottenere Voila. A 5.000 bundle venduti saranno sbloccati anche MacSnapper, SkypeCap, Optimism, ProfCast e Photo Styler. Infine, al superamento dell’ambiziosa soglia dei 40mila bundle venduti gli acquirenti avranno anche Sandvox.

“Forse è utile ricordare che parte degli utili sarà  devoluto alla Croce Rossa Italiana con la finalità  di aiutare quegli uomini di indubbio valore civico che, appassionatamente e silenziosamente, si curano di noi nei momenti difficili della nostra vita riuscendola sovente a salvarla a rischio, purtroppo, della loro incolumità ” precisano gli organizzatori del Macweed Bundle nel comunicato stampa. Ricordiamo in particolare che parte dei proventi di questo bundle per Mac è destinato a contribuire agli ingenti costi sostenuti dalla Croce Rossa Italiana per fornire supporto, assistenza, sopperire alle necessità  primarie delle popolazioni dell’Abruzzo colpite dal terremoto.

Per ulteriori informazioni sui programmi inclusi nel pacchetto e per l’acquisto del Macweed Creative Bundle rimandiamo a questa pagina Web.