Il QXP dei vostri sogni

di |
logomacitynet696wide

Siete insoddifatti di QXP 4.x? Volete qualche cosa di nuovo, di più produttivo ed universale. Aspettate ed avrete QXP 5.0. La nuova versione sarà  disponibile in USA entro l’autunno ma arriverà  da noi solo nella primavera del 2001. “Ma sarà  quello che tutti voi aspettavate”, dicono alla Quark

Quark Xpress 5.0 in versione internazionale non arriverà  prima di un altro anno, di molto in ritardo, quindi, rispetto alla versione americana che dovrebbe debuttare nel corso del prossimo autunno. Lo si deduce dalle dichiarazioni rilasciate a MacWorld UK dal vice presidente di QXP Mark Lemmons secondo cui “La versione Inglese sarà  rilasciata nel primo trimestre del prossimo anno. A seguire avremo le versioni Passport”.
Secondo Lemmons la scelta sarebbe stata fatta per migliorare la qualità  del software che nelle precedenti versioni veniva rilasciato con un ritardo di molto inferiore rispetto alla versione americana. “Ma questo ha determinato problemi di qualità  nelle versioni localizzate. Abbiamo imparato la lezione e non vogliamo ripetere gli errori del passato”.
Secondo Lemmonds QXP 50 non sarà  una semplice “lista di nuove funzionalità ” ma porterà  il pacchetto ad un nuovo stadio. “Sarà  la versione 1.0 di un nuovo sistema di imapginazione. Chi creerà  un documento in QXP 5.0 – ha aggiunto Lemmonds – sarà  in grado di pubblicarlo ovunque, non solo su carta”.
Si potranno creare pagine in PDF e per il Web complete di script Java e di mappe e hyperlinks. Saranno presenti, per la prima volta, i livelli e la capacità  di importare ed esportare tabelle.