Il Wi-Fi arriva anche sul Blackberry

di |
logomacitynet696wide

Integrare la connessione cellulare per comunicare con i server anche all’interno dell’azienda gestendo posta, dati e voce. Una opzione in più per fare concorrenza a iPhone.

Anche il Blackberry avrà  la connettività  Wifi. L’€™annuncio di un cellulare con modulo per il wireless veloce è stato dato dal Ceo della società , Jim Balsillie durante un incontro della JP Morgan.

Secondo Balsillie la ragione per cui fino ad oggi non è stato conveniente pensare ad un telefono con funzione Wifi sarebbe nel fatto che la connessione Wifi era sostanzialmente solo un espediente di marketing, con scarsa utilità  che veniva spacciata come una sorta di panacea che avrebbe eliminato lo stesso telefono. Ora invece, secondo Balsillie, ha assunto la sua vera funzione, quella di un complemento alla connessione cellulare e per questo motivo viene abbracciata da Rim.

La società  Canadese è già  pronta a supportare il Wifi con il suo Blackberry Enterprise Server; la connessone IEEE 802.11b verrà  trattata come se fosse una rete cellulare e gestita in roaming. In termini pratici il Blackberry funzionerà  sul Wi-Fi come funziona connesso alla rete cellulare, ricevendo dati, posta e messaggi in voce.

L’€™annuncio di Balsillie pone Blackberry sempre più in rotta di collisione con iPhone che, come noto, ha connettività  Wifi. Attualmente Rim è in ritardo su questa tecnologia nei confronti dei principali concorrenti; sia Motorola che Nokia hanno telefoni con Wifi e posta in push.

Il Ceo di Rim non ha fornito date precise sul rilascio della versione Wifi del Blackberry limitandosi ad indicare come finestra per il lancio la fine dell’€™anno 2007.