Il computer in tasca con iPod

di |
logomacitynet696wide

Grazie ad iPod potrebbe essere presto possibile portarsi in tasca e usare ovunque la propria cartella home di Mac OS X. Una funzionalità  di Panther, per ora rimossa ma probabilmente prossima all’implementazione consentirebbe l’interessante prospettiva. Apple pubblica una pagina sull’argomento ma poi rimuove il testo.

L’iPod ti aiuta a portare in tasca il tuo Mac. Questo potrebbe essere lo slogan di una nuova funzione che Apple avrebbe pensato di integrare in Panther.

La funzionalità  che avrebbe il nome di “Home on iPod”, di fatto sarebbe un sistema per mirrorare la cartella “Home” di Panther sull’HD di iPod. Grazie ad essa il lettore MP3 diverrebbe non solo un pratico e automatico sistema di back up in grado di conservare una copia di tutto quanto si trova nella cartella, ma anche un sistema per portarsi realmente in tasca il proprio Mac.

Secondo quanto sostengono alcuni siti Internet, corroborati da una pagina pubblicata da Apple ma poi stranamente rimossa dai server di Cupertino, l’iPod una volta collegato ad un computer con Panther è in grado di trasformare in maniera facile ed intuitiva la macchina in una copia esatta di quella che si ha a casa. Applicazioni, documenti e preferenze, infatti, saranno le stesse.

Come se questo non bastasse, una volta al ritorno a casa, ogni cambiamento apportato “in trasferta” può essere di nuovo riversato sul proprio computer, sincronizzando anche i file grazie a File Sync.

L’utilità  di questo sistema è indiscutibile e per un disparato numero di utenti, dai semplici utenti “casual” ai professionisti, da chi ha più desktop non in rete a chi ha un laptop e un desktop e che vuole usarli come se fossero la stessa macchina.

Come accennato indicazioni su questa funzione sono state fornite da Apple stessa nella pagina mobility di Panther. Successivamente, però, la descrizione è stata rimossa, probabilmente perchè, per ragioni non conosciute, Apple non la implementerà  nella prima release di Panther.

Una copia della pagina con il testo è visibile su Macrumors. Una funzione di questo tipo era citata anche da uno dei primi articoli su Panther, presentato da eWeek.