Il nuovo BlackBerry a conchiglia rivelato

di |
logomacitynet696wide

Il BlackBerry KickStart, il primo smartphone Rim con telaio a conchiglia, torna a far parlare di sè . La praticità  d’uso e la velocità  tipiche dei terminali Rim non si perderanno con il form factor a conchiglia. Ecco tutto quel che si riesce a sapere da una serie di diapositive che ne sintetizzano le caratteristiche.

Le indiscrezioni su un atteso nuovo modello di terminale BlackBerry si stanno propagando su Internet: foto di avvistamenti e primi prototipi, specifiche tecniche e funzioni appaiono quasi quotidianamente nei siti dedicati alla telefonia cellulare e al mondo BlackBerry in particolare.

L’interesse è dovuto anche a una particolarità  fino a oggi mai vista in un dispositivo Rim: il chiacchierato BlackBerry KickStart infatti abbandona per la prima volta il fattore di forma a “tavoletta” per approdare alla soluzione a conchiglia. Macity ha già  parlato del BlackBerry a conchiglia in questo articolo di alcuni giorni fa. Oggi il sito CrackBerry pubblica una serie di 6 slide che illustrano nei dettagli non solo l’aspetto dello smartphone ma anche il suo funzionamento per quanto riguarda la gestione delle chiamate e dei messaggi.

In sintesi le incredibili funzionalità  e la praticità  di utilizzo tipici dei terminali Rim saranno disponibili anche nel nuovo modello a conchiglia. Per tutti gli appassionati qui di seguito descriviamo le funzioni principali.

Per rispondere alle chiamate funziona come qualsiasi telefono a conchiglia: è sufficiente aprirlo per accettare la chiamata e iniziare a parlare. Lo schermo esterno più piccolo, nella parte superiore del telefono visualizza il nome della persona che sta chiamando, la fotografia se presente, così che l’utente può decidere se rispondere o meno. Quando si richiude il flip si termina la chiamata in corso. Quando arriva un messaggio (email, messaggistica instantanea IM, SMS e MMS) l’apertura del nuovo BlackBerry a conchiglia equivale a quanto accade oggi estraendo un tradizionale terminale Rim dalla custodia-supporto per la cintura. Il terminale si attiva e visualizza immediatamente il messaggio appena arrivato. Infine, una volta letto il messaggio, la chiusura del BlackBerry indica come letti tutti i messaggi aperti.

Un’altra slide mostra visivamente, tramite una sequenza fotografica, il comportamento del futuro BlackBerry a conchiglia all’arrivo di un messaggio. Lo schermo più piccolo esterno solitamente visualizza ora, data, potenza del segnale e carica della batteria. Quando arriva un messaggio appare l’identità  del mittente e, se disponibile la fotografia associata al contatto. Con un effetto a dissolvenza scompare gradualmente la foto per visualizzare una anteprima del messaggio.

Pratica anche la funzione per scorrere tra tutti i messaggi arrivati sullo smartphone in nostra assenza: con i tasti del controllo volume è possibile navigare sfruttando lo schermo esterno, senza dover aprire il telefono. Quando leggiamo una anteprima di un messaggio che desideriamo leggere è sufficiente aprire il telefono e BlackBerry visualizza immediatamente l’applicativo e il messaggio selezionato. Sempre a telefono chiuso l’utente dispone dei controlli principali per controllare il volume dello smartphone, avanzare o procedere nella lista delle canzoni, mettere in pausa e riattivare l’esecuzione dei brani. Tutte queste funzioni sono possibili premendo velocemente oppure mantenendo premuti i tasti del controllo volume.