Il primo luglio Sony rilancia la PSX con masterizzatore DVD-R/RW

di |
logomacitynet696wide

Aggiornamento in vista per la versione con hard disk e masterizzatore della console giapponese. Cambia il software e un paio di dettagli nell’estetica. Presto anche in Europa e poi negli Usa.

Arriverà  in Europa per la fine dell’anno e successivamente anche negli Usa. E’ la seconda versione della Playstation 2 chiamata PSX (ma probabilmente la sigla sarà  differente dalle nostre parti) che non cambia l’hardware per i giochi ma aggiunge nuove componenti.

In particolare, la presenza di un hard disk (da 160 o 250 GB) e di un masterizzatore Dvd nel formato DVD-R/RW. Pensata per funzionare come un videoregistratore digitale dei programmi televisivi era stata lanciata lo scorso aprile adesso viene aggiornata nel software e nell’estetica, aggiungendo la possibilità  di una più completa gestione dei menu, la possibilità  di masterizzare dvd con menu in authoring sulla falsariga di iDvd (le buone idee vengono sempre da Cupertino) e miglioramenti alla gestione di alcune componenti hardware.

I prezzi in Giappone sono – tradotti in dollari – pari a 676 e 868 dollari per i due modelli identificabili dal diverso taglio degli hard disk. Il 15 luglio è previsto l’aggiornamento firmware per i modelli già  commercializzati e un ulteriore ritocco ai firmware eventualmente necessario per integrare nuove componenti. E’ prevista per il solo mercato giapponese anche una versione con estetica particolare, come “serie limitata”.

sony psx