Il primo “schermo” 3D interattivo è di IO2 Technology

di |
logomacitynet696wide

Uno schermo che serve a proiettare e disegnare nell’aria DVD e programmi TV, ma soprattutto per visualizzare le immagini delle applicazioni di un computer e tramite le mani gestirne le funzioni, invece che con il mouse. L’invenzione che farà diventare realtà una delle fantasie più ricorrenti del cinema è dietro l’angolo.

IO2 Technology commercializzerà  il primo “schermo” virtuale interattivo, capace di proiettare a mezz’aria le immagini ad alta risoluzione di tipo televisive, DVD o quelle di un computer collegato.

La proiezione avviene con speciali laser e questi possono intercettare le eventuali “interferenze” prodotte dall’inserimento delle dita delle mani nel caso si voglia evitare di adoperare il tradizionale mouse per avviare specifiche funzioni.

La tecnologia è stata denominata Heliodisplay e benchè il sistema sia ancora alla sua prima generazione qualche limitato esemplare sarà  messo in vendita a breve. La società  ha fatto sapere che è in grado di produrre versioni da 22 a 42 pollici.

Il Media Lab del MIT di Cambridge ne ha subito prenotati due.