Il prossimo Mighty Mouse avrà  una trackpad?

di |
logomacitynet696wide

Apple brevetta una curiosa ma anche interessante idea: al posto della pallina del mouse una trackpad. Più precisione e meno guasti, ma qualche problema risolto brillantemente (sulla carta) da Apple.

Una prossima versione del mouse di Apple potrebbe avere una trackpad al posto della pallina? Stando a quanto si vede descritto in un brevetto registrato da Cupertino la prospettiva è concreta.

La tecnologia, come accennato, prenderebbe in prestito la struttura dell’€™attuale Mighty Mouse fondendola con le superfici sensibili al trascinamento delle dita così che invece di un sistema meccanico per far scorrere le finestre si avrà  un sistema ad induzione elettrica. In pratica niente pallina da far girare, ma una micro trackpad tipo quella in uso nei portatili, solo molto più piccola. Passando il dito da destra a sinistra o dall’alto e in basso si manderanno i contenuti di una finestra in quella direzione.

I vantaggi? Una migliore precisione, meno guasti e nessuna necessità  di pulire la stessa pallina che tende a sporcarsi e a rispondere pigramente alle sollecitazioni. Senza l’€™obbligo di una piccola componente meccanica si potrà  anche studiare un mouse con minori costrizioni estetiche dettate dalle funzionalità .

Per ovviare ai problemi che derivano dalla trackpad, specialmente la mancanza di feedback tattile e sonoro, Apple prevede di introdurre un ‘€œclick’€ artificiale per segnalare lo scorrimento della pallina virtuale. Dei bordi percepibili al tatto impediranno di andare sulla trackpad con le dita senza accorgersi.