Il successore di Windows Vista viaggia in orario

di |
logomacitynet696wide

Microsoft smentisce le voci su un Windows 7 in ritardo. Il successore di Vista sarà  rilasciato in tempo, tra fine 2009 ed inizio 2010. In rampa di lancio anche Internet Explorer 8, pronto a fine 2008.

Windows 7 procede nel suo cammino secondo i piani. A dare buone notizie a tutti gli sviluppatori e ai clienti che dipendono dai prodotti Microsoft sul futuro del nuovo sistema operativo che dovrebbe prendere il posto di Vista, è stato Bill Veghte, il responsabile del prodotto.

Parlando durante un evento con gli analisti finanziari convenuti a Redmond, Veghte ha fatto sapere che il nuovo Windows sarà  rilasciato nei tempi previsti; in precedenza Microsoft aveva fissato nel 2009 o inizio 2010 il lancio di Windows 7. Il dirigente della società  delle Finestre, pur non dando una data precisa, è parso fare riferimento proprio al 2009 come anno del lancio quando ha detto che sarà  resto disponibile ‘€œentro tre anni dalla presentazione di Vista’€; l’€™attuale Os è stato presentato nel 2006.

Nel corso dello stesso incontro Veghte ha dimostrato la nuova versione, la 8.0, di Internet Explorer. Il browser, che dovrebbe fermare la crescita di Firefox, dovrebbe arrivare entro la fine dell’€™anno.