Macitynet.it

In arrivo iWeb per iPad?

di | 3/4/2011

Apple potrebbe convertire iWeb in versione per iPad o starebbe prendendo in considerazione di farlo. E’ quanto emerge esaminando alcuni recenti brevetti registrati dalla casa di Cupertino nella quale si notano riferimenti all’applicazione che consente di progettare siti web usando temi predefiniti e personalizzando foto, filmati, testi e widget.

Apple potrebbe convertire iWeb in versione per iPad o starebbe prendendo in considerazione di farlo. E’ quanto emerge esaminando alcuni recenti brevetti registrati dalla casa di Cupertino nella quale si notano riferimenti all’applicazione. Il nuovo programma si aggiungerebbe ai già esistenti GarageBand, Keynote, Numbers, Pages e iMovie, i vari tool di produttività da qualche tempo portati da Mac OS X alla piattaforma iOS.

iWeb è un’applicazione che Apple fornisce di serie con le proprie macchine ed è parte del bundle iLife. L’applicazione consente di progettare siti web usando temi predefiniti e personalizzando foto, filmati, testi e widget. Successivamente è possibile pubblicare i siti su u MobileMe o su altri servizi di hosting. E’ possibile trascinare foto o filmati o inserire testi nei segnaposti, ridimensionare e ruotare le foto, sovrapporre elementi, il tutto senza scrivere una sola riga di codice, senza la necessità di ricorrere a complicati programmi di design.

L’applicazione potrebbe essere comoda in particolare nel settore educational, nel quale (soprattutto negli USA) è spesso richiesto agli studenti di progettare e pubblicare pagine web. Anche gli utenti meno esperti di web design potrebbero trovare interessante l’applicazione nella quale non mancano funzionalità avanzate come la possibilità di aggiungere feed RSS, foto e filmati da iSight, timer per conto alla rovescia, video da YouTube, frammenti HTML e altri contenuti dinamici.


[A cura di Mauro Notarianni]