In Inghilterra mini-leasing per studenti

di |
logomacitynet696wide

Un iBook o un Titanium a rate per tre anni. Questa una interessante iniziativa lanciata da Apple UK e riservata gli studenti.

Un vero e proprio “”mini-leasing” per studenti. Ecco quello che ha studiato Apple UK per diffondere l’utilizzo dei suoi portatili nelle scuole inglesi.

L’iniziativa, lanciata nei giorni scorsi, prende il nome di iStudent e prevede una sorta di canone d’affitto su tempi lunghi in cambio del quale si ottiene l’utilizzo di un iBook o di un PowerBook che alla fine del periodo fissato può essere riscattato pagando sole 50 sterline (circa 75 euro) oppure restituito in vece di un nuovo modello o semplicemente ritornato ad Apple.

Il contratto può essere fissato su una durata di due o tre anni il che si traduce in un costo mensile piuttosto abbordabile anche perchè frazionato.

iStudent prevede la possibilità  di includere nel costo del contratto anche una scheda Airport e AppleCare Protection Plan. Viene anche offerta una polizza di assicurazione onnicompresiva che copre i danni di tutti i tipi e anche il furto.

L’unico fattore che potrebbe determinare qualche difficoltà  è il fatto che i singoli studenti non possono sottoscrivere iStudent. Il piano deve essere infatti approvato prima dalla scuola e da essa esteso ai singoli studenti.

Al momento non ci sono iniziative simili in altri paesi europei e quindi neppure in Italia.