In autunno i primi quad core Nehalem di Intel

di |
logomacitynet696wide

Intel sta lavorando ai primi processori quad core Nehalem. In arrivo in autunno. Finiranno nei prossimi MacPro?

Intel ha previsto di lanciare entro fine anno tre nuovi processori di nuova generazione, della serie Nehalem. Si tratta di un quad core da 2,66, 2,93 e 3,2 GHz basati su una nuova architettura. A rivelarlo è il Digitimes, un giornale on line taiwanese che in passato ha dimostrato di avere antenne piuttosto sensibili quando si tratta di schede madri e di loro componenti, come, appunto, i processore Nehalem.

Le informazioni di Digitimes rivelano, oltre che la velocità  dei processori (fino ad oggi Intel aveva dimostrato unicamente una versione da 3,2 GHz) dettagli come il TDP (la dissipazione di calore) che sarà  di 180W e la cache di terzo livello, che viene confermata essere 8 MB.

Nehalem, come accennato, avrà  una architettura totalmente rinnovata (Intel ha detto che si tratta della maggiore rivoluzione dal lancio del Pentium) con supporto al multithreading. Molto verrà  fatto di chipset che accompagneranno il lancio di Nehale. A qjuesta piattaforma si deve l’aumento tra il 15 e il 30% rispetto alla precedente piattaforma; l’uso di QuickPath al posto dell’architettura con Fron Side Bus in uso oggi da solo dovrebbe apportare consistenti vantaggi.

Il Nehalem quad core potrebbe arrivare inizialmente in computer come i MacPro. In una fase successiva potrebbero essere interessti anche i computer portatili e di fascia consumer.