IndiceCalore, la temperatura percepita sempre sotto controllo

di |
logomacitynet696wide

IndiceCalore è una nuova applicazione per iPhone e iPod touch che fornisce non solo la temperatura dell’aria ma anche quella percepita da nostro corpo. Calcolo di una serie di parametri che vanno dall’umidità alle precipitazioni. In vendita a 79 centesimi.

Se siete alle prese con fazzoletto tergisudore e sbuffi da “uffa che caldo” iPhone non vi può aiutare molto, ma almeno vi può informare non solo sulla temperatura reale, che spesso conta il giusto ma non troppo, ma anche su quella percepita che è frutto di una serie di parametri che nulla hanno a che vedere con il semplice termometro ma che contribuiscono ad accrescere il disagio. Per avere a disposizione un sistema che ci presenta quella che è la reale temperatura percepita da nostro corpo, basta installare IndiceCalore, una nuova applicazione di Matteo Masciocchi.

Il programma usa vari elementi di valutazione per calcolare la temperatura percepita fornendo una precisa indicazione di quale sia il calore che l’ambiente che ci circonda presenta. In particolare vengono forniti o calcolati tutta una serie di dati meteo: temperatura dell’aria, umidità relativa, visibilità, direzione e velocità del vento, pressione atmosferica, precipitazione (mm di pioggia), nuvolosità, temperatura di rugiada o Dew Point. La località può essere selezionata in base all’indirizzo IP della rete, il nome della città e dello stato (verifica su mappa) o coordinate GPS (per iPhone). Le grandezze possono essere visualizzate sia nelle unità del Sistema internazionale di misura o in quello anglosassone.

IndiceCalore, che richiede la connessione ad Internet per funzionare, costa 79 centesimi.