Infinity Blade e Infinity Blade II guadagnano 28 milioni di dollari su App Store

di |
logomacitynet696wide

La franchigia Infinity Blade guadagna 30 milioni di dollari in un anno dal lancio; di questa cifra 28 milioni arrivano dalla vendita di applicazioni su App Store. Infinity Blade Universal costa 4,99 euro; Infinity Blade II Universal costa 5,49 euro

Spesso si dice che con App Store gli sviluppatori guadagna poco, ma ogni regola ha evidentemente un’eccezione. A meno che 28 milioni di dollari per due giochi non si possano definire “pochi”. Sicuramente Epic Games che tanto ha sommato con il lancio sul negozio Apple di Infinity Blade e Infinity Blade II non sembra insoddisfatta dai toni del comunicato stampa con cui annuncia di avere raggiunto il traguardo.

I 28 milioni di dollari di profitto (cui si aggiungono altri due milioni dai profitti ricavati da una novella ispirata al gioco e dalla colonna sonora dello stesso) sono arrivati in appena un anno da lancio del primo gioco con al centro le avventure del guerriero senza nome e del Dio Re. Il primo titolo della franchigia ha guadagnato fino ad ora 23 milioni, il secondo episodio, lanciato poco più di un mese fa, 5 milioni. Come sottolinea Epic Games Infinity Blade II ha impiegato un terzo del tempo per guadagnare la stessa cifra che aveva guadagnato Infinity Blade. A fine ottobre alcune fonti di stampa attribuivano ad Infinity Blade profitti pari a 20 milioni di dollari; questo significa che in due mesi Infinity Blade ha guadagnato 10 milioni di dollari.

Dando per scontato che Epic Games suddivida con Apple il ricavato dalla vendita di applicazioni allo stesso modo e con le stesse condizioni degi altri sviluppatori, Cupertino ha ricavato dall’acquisto dei giochi circa 8,5 milioni di dollari.

Ricordiamo che Infinity Blade costa 4,99 euro; Infinity Blade II costa 5,49 euro

infiity blade II