Insegnanti a scuola di iBook

di |
logomacitynet696wide

In Canada una scuola decide di comprare 500 iBook e per insegnare… agli insegnanti il loro uso allestisce un corso di tecnologie Apple

L’iBook fa breccia anche nelle scuole canadesi. L’accademia di Calgary, una scuola privata del principale centro dell’Alberta, ha infatti deciso l’acquisto di 500 iBook per i suoi scolari. La dotazione dei portatili verrà  consegnata ed entrerà  in servizio dal prossimo autunno; in aggiunta ai portatili verranno adottate anche tutta una serie di tecnologie Apple che renderanno l’esperienza didattica più facile ed efficiente. Per questo anche gli insegnanti, che sono in totale 112, sono tutti stati dotati a loro volta di iBook.
In questi giorni il corpo didattico sta seguendo una serie di corsi di aggiornamento proprio per imparare ad utilizzare al meglio sia gli iBook che altre tecnologie. A questa fase si riferisce una fotografia pubblicata da Apple sulle sue pagine del sito USA e che riportiamo qui sotto che presenta un auditorium con tutti gli insegnanti intenti a seguire la “lezione” sul mondo della Mela. Davvero impressionante la parata di coperchi con il simbolo di Cupertino illuminato… Vedendo fotografie come queste e ripensando le condizioni in cui si trova, non solo a livello di informatizzazione e non solo per quanto concerne la diffusione di Apple, la scuola italiana ci coglie un pizzico di tristezza.