Intel, c’è un diavolo in te?

di |
logomacitynet696wide

Cosa succederebbe se domani – facendo gli scongiuri – Apple dovesse chiudere battente? Che Intel, per esempio, avrebbe problemi a compilare la sua dichiarazione finanziaria di fine trimestre

Può sembrare strano, ed in effetti lo è. Ma il gigante dei semiconduttori, l’azienda leader nella produzione di chip (tanto che uno dei suoi fondatori, Moore, ha dato il nome a una legge che regola tutt’ora i tempi di rinnovamento delle Cpu di Santa Monica), il “motore” dentro a ogni Pc dipende – ironia della sorte – da Apple almeno per quanto riguarda la presentazione dei suo dati di bilancio.

Il Pdf che presenta il rendiconto dell’Annual report 2002, infatti, non è stato prodotto su di una piattaforma Windows basata, quindi, su processore Intel. Ma su di un Mac con XPress e Acrobat Distiller, come si vede nell’immagine qui sotto. Se ne è accorto un sito inglese dedicato all’informatica e la notizia sta facendo il giro di Internet. E sono in molti a divertirsi…