Intel, con decisione verso i dual core

di |
logomacitynet696wide

Intel presenta qualche dettaglio della tabella di marcia dei suoi chip per i prossimi mesi. Segno distintivo: il lancio di numerosi processori dual core.

Intel marcia decisa sulla strada dei processori dual core. Dopo avere annunciato il primo Pentium costruito con questa tecnologia (all’€™interno di un unico chip ci sono due nuclei di calcolo che gli consentono di operare con un vero e proprio multiprocessore), la casa di Santa Clara ha illustrato la tabella di marcia che a breve la condurrà  ad avere ben 15 processori a nucleo multiplo utili per tutti gli impieghi, dai portatili ai server x86.

Il più interessante dal punto di vista strategico appare essere Merom, nome in codice del Pentium M per portatili. Il lancio è previsto per la fine del prossimo anno.

Accanto a Merom, Intel lancerà  sempre il prossimo anno Conroe (destinato ai desktop) e Woodcrest, per macchine di rete di fascia bassa. Prima ancora arriverà  Yonah, il primo multicore per server.

Ricordiamo che al momento sia Intel che AMD hanno precessori a nucleo multiplo, ma la casa AMD ha la leadership nel campo dei server dove da qualche settimana ha reso disponibile un chip di questo tipo della serie Opteron.

Anche IBM e Motorola stanno lavorando a processori multicore con Big Blue che potrebbe lanciare prima della fine dell’€™anno il PPC 970MP, destinato, secondo le indiscrezioni, a prendere il posto all’€™interno dei PowerMac da 3.0 GHz di nuova generazione che in molti stanno attendendo.