Intel, il successore di Merom a fine 2007

di |
logomacitynet696wide

Merom prima ancora del lancio ha già  un successore. Arriverà  verso la fine del 2007 e avrà  un bus da 800 Mhz.

Intel ha già  pronti i piani per il successore di Merom. Il chip, architetturalmente simile al processore che la casa di Santa Clara si appresta a lanciare ad agosto, sarà  rilasciato nella seconda metà  del 2007. A rivelare qualche dettaglio in materia sono alcuni siti americani.

Il Merom ‘€œdue’€ userà  una circuiteria da 65 nanometri, com il primo Merom ma avrà  un front side bus di 800 Mhz invece che 667 Mhz. Cambierà  anche il socket (ovvero la piedinatura con cui il chip è collegato alla scheda madre). Le velocità  di riferimento del chip di seconda generazione non sono note. Il Merom di seconda generazione sarà  integrato in una nuova versione di Centrino, nome in codice Santa Rosa, che prenderà  il posto di Napa. Tra le novità  del chipset Crestline, una nuova core logic specificatamente pensata per supportare macchine a basso consumo e notebook; arriverà  anche un nuovo processore per il Wi-Fi che integrerà  il supporto ad IEEE 802.11n, ovvero la versione ultraveloce delle connessioni senza fili.

Merom rappresenta un importante elemento della strategia Intel. Il lancio del primo processore di questa serie (doppio nucleo, compatibilità  con la tecnologia 64-bit) arriverà  in vari laptop entro l’€™estate, ma entro la fine dell’€™anno avrà  già  conquistato il 35% delle vendite delle Cpu mobili (o almeno così spera Intel). Nelle strategie di Intel Merom si collocherà  in una fascia di prezzo superiore a quella di Yonah (Core duo e Core solo) non sostituendolo completamente.