Intel, in arrivo nuovi processori Atom

di |
logomacitynet696wide

Nuovi processori Atom per Aprile. In arrivo una versione da 2Ghz e un modello a basso consumo. La lotta per le piattaforme ultracompatte si fa serrata.

Il grande successo della piattaforma Atom ha spinto Intel a studiare nuove varianti della CPU, le nuove versioni – come prevedibile – permetteranno ovviamente di aumentare le prestazioni ma anche di ridurre i consumi.

La nuova serie “500”, il cui arrivo è previsto per Aprile, è indirizzata in particolar modo ai sistemi MID (Mobile Internet Device) e Umpc (Ultra-Mobile PC ). I primi due modelli saranno l’Atom Z550 e Z540, con frequenza di clock di 2 GHz e 1,86 GHz e consumo energetico limitato a 2,4 watt.

Il terzo modello, chiamato Atom X515 è specificatamente pensato per dispositivi a basso consumo: la frequenza operativa è di soli 800 Mhz (in particolari condizioni può ad ogni modo arrivare a 1,33Ghz grazie alla tecnologia “Burst Performance Technology”) ma ha un TDP (Thermal Design Power) di soli 0,65 watt.

Il processore Atom, lo ricordiamo è il più piccolo processore prodotto da Intel, costruito con i transistor più piccoli del mondo e prodotto con tecnologie a 45 nm (con gate metallici ed alta costante k). Nelle intenzioni della casa di Santa Clara, Atom è pensato per il mercato dei netbook e dispositivi a basso consumo.

[A cura di Mauro Notarianni]