Intel presenta il nuovo Xeon

di |
logomacitynet696wide

Nuova versione del processore Intel per server e workstation biprocessore

Intel Corporation ha presentato una nuova versione del processore Xeonper server e workstation biprocessore.
La nuova CPU e’ dotata di una cache on die di dimensioni raddoppiate rispetto a quella delle generazioni precedenti.
A detta di Intel, con il nuovo processore le prestazioni sono migliorate di circa il 15% mantenendo allo stesso tempo la compatibilità  livello drop-in con i sistemi precedenti.

La cache on die è una riserva di memoria veloce che risiede sullo stesso chip del processore. I dati memorizzati in questa cache sono accessibili in modo più veloce rispetto a quelli memorizzati sul disco fisso o in altri tipi di memoria del sistema, consentendo di ottenere prestazioni più elevate e un throughput superiore per i dati.

Lo Xeon a 3,06 GHz comprende 1 MB di cache di terzo livello con un bus di sistema a 533 MHz. Nella visione di Intel, la CPU è destinato ai server multifunzionali per l’hosting Web, il caching dei dati, i motori di ricerca, la sicurezza, i contenuti multimediali streaming e il computing a elevate prestazioni, e alle workstation per la creazione di contenuti digitali, il disegno meccanico ed elettrico, l’analisi finanziaria e la modellazione.

[A cura di Mauro Notarianni]