Intel, processori con front bus da 533 MHz?

di |
logomacitynet696wide

Intel starebbe per presentare versioni di suoi processori con Front Side Bus da ben 533 MHz. La società  Californiana non conferma nè smentisce

Intel starebbe per introdurre nuove versioni dei suoi processori che utilizzano un front side bus da 533 MHz.
La velocità , che rappresenta un salto particolarmente sensibile se si considera che al momento il FSB dei processori Intel arriva al massimo a 400 MHz, permetterà  ai chip di svolgere con maggior efficienza il loro compito potendo dialogare a maggior velocità  con la Ram. In particolare potrebbero beneficiare del salto sia le macchine che utilizzano le memorie PC266 DDR che quelli che usano le memorie Rambus.
Ricordiamo che al momento Apple offre un FSB sui suoi computer che arriva a 133 MHz, quattro volte più lento del rumoreggiato FSB di Intel. Voci su Internet suppongono che la velocità  del Front Side Bus dei processori Apple possa essere incrementata fino a 400 MHz nelle prossime release, forse già  dal mese di gennaio quando si attende la presentazione dei primi G5 che supereranno la velocità  di 1 GHz.
Intel non ha ancora confermato il rilascio di una versione di Pentium in grado di supportare velocità  fino a 533 MHz.