Intel, processori per portatili oltre la soglia dei 3 GHz

di |
logomacitynet696wide

Intel ha lanciato ieri nuovi processori ad alta potenza per portatili. Velocità  fino a 3.06 GHz e bus processore da 533 MHz

Intel porta i processori per portatili oltre la soglia dei 3 GHz.

Il primo Pentium 4 per laptop, denominato mobile Pentium o Pentium 4-M, da 3.06 GHz è stato presentato ieri come parte di una nuova famiglia che include anche versioni da 2.4, 2.66 e 2.8 Ghz.

Il processore, da non confondere con i Pentium M che appartengono ad una differente generazione fondata su una differente architettura, è destinato ai laptop ad alta potenza, che possono rinunciare alla durata della batteria a favore dei “muscoli” (i cosiddetti desknotes) e in genere a tutte quelle macchine che devono avere anche un favorevole rapporto tra prezzo e prestazioni. A differenza del Pentium M il mobile Pentium è infatti una evoluzione dei processori per desktop da cui eredita buona parte della struttura aggiungendo alcuni affinamenti per ridurre, rispetto alle versioni per macchine da casa, alcuni affinamenti nel campo del consumo.

Tra le novità  della nuova serie di Pentium pr desktop, oltre alla velocità  di clock più alta, c’è anche l’incremento delle prestazioni del bus che passa da 400 a 533 MHz.

Intel ha anche introdotto ieri altri prodotti nel campo dei processori per portatili: un nuovo Celeron a basso consumo da 2.4 GHz e un Pentium.