IoGioco: sviluppare la comprensione del linguaggio giocando su iPhone

di |
logomacitynet696wide

Realizzato in collaborazione con Genitori e Autismo ONLUS, IoGioco permette di sviluppare la comprensione del linguaggio giocando sui dispositivi iOS della Mela. IoGioco è basato sulla metodologia di insegnamento ABA per i bambini affetti da autismo ma è utilizzabile da qualsiasi bambino di età compresa tra 2 e 99 anni. Gratis su App Store.

Rilasciata su App Store il 2 aprile, Giornata Mondiale contro l’Autismo, l’app IoGioco permette di sviluppare la comprensione del linguaggio e le capacità verbali dei bambini giocando con i dispositivi iOS della Mela. E’ possibile giocare in due modi: sullo schermo viene visualizzata l’immagine di un oggetto e contemporaneamente ne viene pronunciato il nome ad alta voce: il bambino deve poi toccare l’immagine giusta corrispondente. Nella seconda modalità occorre invece toccare un oggetto appartenente ad una certa categoria. E’ poi disponibile anche una modalità a tempo in cui bisogna dare un certo numero di risposte corrette prima della scadenza.

L’app IoGioco si richiama alla metodologia di insegnamento ABA per i bambini effetti di autismo ma è utilizzabile da qualsiasi bambino con età compresa tra i 2 e i 99 anni. Ricordiamo che su App Store è possibile trovare anche altre app realizzate da Genitori e Autismo: qui ricordiamo IoParlo, un programma gratuito per la comunicazione assistita, infine l’ebook Non ho parole una serie di dialoghi tra Stefano, un ragazzo autistico non verbale che ha iniziato a comunicare scrivendo all’età di 11anni e suo padre. Questo libro permette di entrare nel mondo pieno di difficoltà ma anche di speranze dei bambini autistici non verbali per scoprirne tutte le loro potenzialità. Macitynet ha parlato dell’ebook Non ho Parole in questo articolo.
IoGiocoIoGioco