Jobs nella Hall of Fame della California

di |
logomacitynet696wide

Jobs entra a fare parte dei cittadini Californiani che hanno fatto grande e onorano lo Stato americano. Nella Hall of Fame del museo di Sacramento con figure come Wal Disney, Ronald Reagan, Clint Eastwood, Tiger Woods, John Wayne e John Steinbeck.

Steve Jobs entra nell’empireo dei cittadini che fanno onore alla California. L’iscrizione del fondatore di Apple nella Hall of Fame dello stato americano è stata decisa dal governatore Arnold Schwarzenegger e dalla first lady Maria Shriver e introdotta pubblicamente da Billy Jean King, a sua volta già  nominato lo scorso anno nella Hall Of Fame.

Jobs è accompagnato nella nomina tra coloro che “rappresentano lo spirito innovativo della California e hanno lasciato un traccia nella storia” da Ansel Adams, Milton Berle, Willie Mays, Robert Mondavi, Rita Moreno, Jackie Robinson, Jonas Salk, M.D., John Steinbeck, Elizabeth Taylor, Earl Warren, John Wayne e Tiger Woods.

“Queste persone – ha detto Schwarzenegger – sono differenti tra loro ma hanno una cosa in comune: la California ha fatto crescere il loro talento e loro, di riscontro, hanno portato prestigio e lustro al Golden State. La California Hall of Fame – ha detto ancora il governatore – è una importante modo di onorare questi leader e queste leggende le cui impronte sono stampate per sempre nella nostra storia e nelle nostre vite. Voglio che la gente di ogni età  sia ispirata dalle storia dei californiani che hanno formato e continuano a formare questo Stato e il mondo intero”.

I ritratti e la storia dei nominati alla Hall Of Fame, una iniziativa ideata dalla moglie di Schwarzenegger Maria Shirver, si trovano in una sala centrale del California Museum for History, Women and the Arts che si trova a Sacramento, capitale dello Stato. Qui un pannello traslucido di 12 metri per due presenta i membri della Hall of Fame. Una sala viene dedicata a foto, cimeli e ricordi personali dei membri, concessi in prestito personalmente da essi o dalle famiglie e in alcuni casi mai visti in pubblico.

Il riconoscimento a Jobs (“L’innovatore, l’imprenditore e il genio creativo”, come si legge nella motivazione) verrà  assegnato il 5 dicembre nel corso di una cerimonia ufficiale che si terrà  al Museo.

I nominati dello scorso anno, prima anno in cui l’onorificenza è stata assegnata, erano: Ronald Reagan, Cesar Chavez, Walt Disney, Amelia Earhart, Clint Eastwood, Frank Gehry, David Ho, M.D., Billie Jean King, John Muir, Sally Ride, Alice Walker e le famiglie Hearst e Packard.

A questo link si può scaricare un video per iPod della nomina dell’edizione 2007