Joswiak per il Macworld di New York

di |
logomacitynet696wide

Il keynote del ridimensionato Macworld di New York avrà  un relatore di Apple: si tratta di Greg Joswiak, responsabile del settore hardware di Cupertino.

Sarà  Greg Joswiak il relatore Apple per il keynote iniziale del Macworld Creative Expo Conference.

L’annuncio che il responsabile del settore hardware, portatili e desktop, di Cupertino, avrà  il compito di introdurre la rinnovata rassegna di New York arriva dal management della fiera che, in questo modo, ufficializza le voci secondo le quali Jobs non avrebbe partecipato in prima persona all’inaugurazione dell’evento.

La figura di Joswiak, pur non carismatica come quella di Jobs, è in ogni caso di un certo rilievo, soprattutto per il ruolo che ha recitato in passato quando si è trattato di introdurre nuovi prodotti hardware. Il fatto che sarà  proprio Joswiak ad aprire la conferenza lascia aperta l’ipotesi che in quel contesto possano essere riaffermate alcune strategie di rilievo, anche se difficilmente nuove, nel campo delle CPU. Ad esempio New York potrebbe essere il luogo giusto per presentare ad un largo pubblico l’ipotizzato PowerMac con IBM PPC 790, dopo il debutto di San Francisco, alla WWDC.

Quello che è certo è che ben difficilmente a New York ci saranno novità  consistenti. Queste sono riservate al carisma di Jobs.