Keynote 4, sta per arrivare?

di |
logomacitynet696wide

Un appassionato del software per le presentazioni di Apple è partito da un presupposto: la nuova versione arriverà  a breve. E Steve Jobs l’ha usata nel suo keynote al Macworld di poche settimane fa. Da cui, argomenta l’utente, è possibile cercare di capire quali saranno alcune delle novità …

Ci saranno nuove transizioni e forse alcune saranno legate al nuovo “cuore” di Leopard, Core Animation (quello che permetterà  di avere screen-saver e animazioni per tutto il Finder di livello spettacolare) e quindi Keynote sarà  per forza da acquistare con il nuovo sistema operativo di Apple. E questo spiegherebbe anche perché a San Francisco non è stato fatto vedere niente di iLife ’07 e di iWork ’07.

E’ dalle analisi delle piccole cose che si possono ricostruire i grandi quadri, sostiene insieme ai protagonisti di Csi Las Vegas il novello Sherlock Holmes del web Brian Peat nel suo post che spiega che cosa ha capito semplicemente guardando il webcast del Macworld di San Francisco.

Non scendiamo nei dettagli della puntuale analisi delle varie e innovative transizioni che Jobs ha in effetti utilizzato durante il suo keynote – alcune di quelle potrebbero essere figlie dell’attività  dei grafici di Cupertino utilizzando le attuali capacità  del software di casa Apple, ma altre in effetti dovrebbero essere inedite e quindi appartenere alla prossima versione di Keynote.

Da notare, infine, che proprio all’inizio della sua analisi Peat prende una temibile cantonata indicando come impossibile la possibilità  di utilizzare uno schermo per le presentazioni e un altro per l’anteprima della prossima slide. Non è così, gli utenti della rete l’hanno subito corretto e questo piccolo scivolone non toglie valore al resto del suo interessante post.