Kodak, ecco i prodotti in mostra a D_Cult

di |
logomacitynet696wide

Kodak è presente con i sui prodotti a D_Cult. Alla rassegna per i creativi i prodotti professionali e consumer nel campo della stampa e della foto digitale.

Kodak, già  espositore in altre due edizioni di D_Cult, è presente alla manifestazione dedicata al mondo digitale con uno spazio dedicato alle ultime novità  di prodotti per i giovani creativi e i professionisti del settore.
Leader nel settore dell’infoimaging, Kodak presenta i prodotti top nel settore del professionale e prodotti di fascia consumer.

Tra i prodotti di maggior interesse gli utenti finali ci sono le recenti macchine fotografiche Kodak EasyShare CX7330, DX7630, DX6490 e LS753.

La Kodak EasyShare CX7330 è destinata agli appassionati alle prime armi con la fotografia digitale. Divertente, affidabile e intuitiva, questa macchina fotografica digitale permette di stampare e condividere in un attimo le foto scattate. La risoluzione di 3,2 megapixel e lo zoom digitale 3X permettono di stampare foto nitide e definite fino a 28 x 35 cm di formato. Tra le ulteriori funzioni vi sono la semplicità  di acquisizione di immagini e clip video in diverse modalità ; l’anteprima e la visualizzazione delle immagini; e la condivisione delle foto direttamente da fotocamera, via e-mail o tramite stampa – che gli utenti possono effettuare da sé, online o presso service specializzati.

La Kodak EasyShare DX7630 assicura immagini di qualità  ineguagliata tra le fotocamere digitali consumer da 5-6 megapixel. Grazie alla risoluzione di 6 megapixel, a un obiettivo con zoom ottico SCHNEIDER-KREUZNACH C-VARIOGON 3X di qualità  professionale, al sistema autofocus di precisione per bassa luminosità  e alla vasta gamma di controlli creativi, questa fotocamera è ideale per i veri appassionati di fotografia. La collaborazione con il rinomato produttore tedesco di ottiche professionali Schneider-Kreuznach, ha permesso a Kodak di equipaggiare la sua nuova fotocamera con un obiettivo asferico f/2.8 – 8.0 in grado di assicurare un’elevata brillantezza e luminosità  in tutta l’immagine. La qualità  delle foto viene ulteriormente accresciuta grazie al chip per l’elaborazione delle immagini KODAK Colour Science: si tratta di un processore di segnale digitale ad alte prestazioni con capacità  di image processing di livello professionale, compresi i leggendari algoritmi di bilanciamento del bianco sviluppati da Kodak, capace di analizzare in modo rapido e preciso le condizioni di luce e il bilanciamento dei colori per assicurare la giusta nitidezza, l’esposizione corretta e un’eccezionale accuratezza dei colori.

La Kodak EasyShare DX6490 è la prima fotocamera a riunire in un unico corpo macchina e un obiettivo ottico 10X con lenti di qualità  professionale Schneider-Kreuznach Variogon (equivalenti a 38-380 mm) dotate di apertura massima di diaframma f/2.8 – f/3.7; un innovativo chip di elaborazione dell’immagine Kodak Color Science che consente di ottenere colori brillanti e accuratissimi; un sistema di autofocus ad alta precisione anche in condizioni di scarsa illuminazione; diverse modalità  di ripresa per un ottimo controllo creativo – il tutto con la semplicità  d’uso che è tratto distintivo dei prodotti Kodak. La fotocamera, dotata di 4 megapixel, è stata progettata integrando tra loro i componenti della più alta qualità  oggi disponibile per ottenere risultati ottimali anche nelle situazioni fotografiche più impegnative. Immaginiamo di scattare una foto a un soggetto in controluce.

La Kodak EasyShare LS753 è la combinazione di design compatto, funzionalità  avanzate per la condivisione, una superba qualità  delle immagini e una particolare facilità  d’uso che permettono di fermare e ricordare quei momenti che rendono piacevole la vita, come ad esempio una festa di compleanno o uno spettacolo. Realizzata con un elegante corpo in alluminio delle dimensioni di un piccolo telefono cellulare, includono la nuova funzione Kodak “Camera Favorites”: basta premere il pulsante Share per inserire le foto desiderate all’interno dell’album digitale integrato in questi due apparecchi, da cui potranno successivamente essere stampate o visualizzate sia in interni che in esterni attraverso il display LCD da 1,8″ ad alta risoluzione di cui è dotata la fotocamera. Il pulsante Share permette, inoltre, di scegliere immediatamente le immagini da stampare o addirittura inviare per posta elettronica a un massimo di 32 indirizzi immagazzinati nella memoria degli apparecchi.

A D_Cult è in mostra anche il nuovo Kodak Printer Dock EasyShare. La nuova versione – disponibile a partire da giugno – incorpora la tecnologia PICTBRIDGE per consentire il collegamento di fotocamere di altri produttori, un lettore di schede di memoria esterno opzionale e un connettore multifunzione dedicato per le fotocamere digitali delle serie Kodak EasyShare 600/6000 e 700/7000. Tutte le opzioni di connessione permettono la stampa termica diretta delle immagini in formato 10 x 15 (full size e più immagini per foglio) con o senza l’uso di un computer. Più compattp dei modelli precedenti, il dock può anche essere collegato a un computer per effettuare la stampa delle foto archiviate sull’hard disk. Della confezione fanno parte anche un campione di carta fotografica e un kit di cartucce in modo da consentire la produzione immediata di 10 stampe Kodak. La ricarica comprende cartucce a colori e 40 fogli di carta fotografica termica, sufficienti per la stampa di un intero progetto.

A D_Cult sono Kodak ha portato anche prodotti professionali, come le fotocamere reflex Kodak Professional DCS Pro SLR/c e Kodak Professional DCS Pro SLR/n, le stampanti a sublimazione termica Kodak Photo Printer 6800 multiformato e Kodak Photo Printer 8500. Sono presenti anche i chioschi Kodak Picture Maker, le ultime fotocamere digitali delle linee CX per principianti e le LS per gli amanti del design.