L’Apple Store a Carugate sta già  nascendo dietro uno schermo nero?

di |
logomacitynet696wide

Dopo le voci che nei giorni scorsi hanno riportato in auge il centro commerciale Carosello come locazione dell’Apple Store di Milano, Macity visita lo spazio nell’area nord est di Milano e trova un grande schermo nero dove prima c’era uno spazio giochi. Sarà  qui il primo (ma forse non ultimo) negozio Apple del capoluogo lombardo?

Un grande schermo nero che copre una zona di ampie dimensioni in corso di ristrutturazione. Ecco la scena che accoglie i visitatori che entrano in questi giorni al centro commerciale Carosello di Carugate e che potrebbe rappresentare la conferma di una ipotesi avanzata da Macity ormai diversi mesi fa: il nuovo Apple Store di Milano potrebbe aprire nel grande “mall” collocato nella zona nord est della città .

La copertura tipica dei negozi Apple in corso di costruzione è apparsa alcuni giorni fa ad oscurare uno spazio in precedenza aperto e usato come area di ricreazione per bambini con giochi. Prima la zona è stata delimitata per farne uno spazio commerciale e poi coperta dal grande tendone nero.

Macity, per primo in Italia, aveva indicato questo centro commerciale come possibile locazione dello store, accanto alla ben nota area di corso Vittorio Emanuele. Erano stati alcuni rivenditori Apple milanesi ad indirizzare il nostro sito verso il centro commerciale Carosello. Più recentemente alcuni dei candidati ad assumere un incarico nel negozio per i quali si svolgerà  prestissimo un colloqui a Milano, ci avevano confermato di avere appreso in via informale che lo store sarebbe sorto in un centro commerciale del nord est del capoluogo lombardo,nei pressi della autostrada Milano-Bergamo e con accesso alla tangenziale. Un ritratto che corrisponde alla perfezione al centro Carosello.

Per altro la locazione dello spazio che vedete nelle foto qui sotto sembra essere molto vicino a quel che Apple va cercando: centro commerciale di recente ristrutturazione, alta frequenza di passaggio, negozio con eccellente visibilità  (è probabilmente il più grande e visibile, eccezion fatta per quelli della grande distribuzione del centro commerciale). Complessivamente con un fronte di una decina di metri di vetrina, il potenziale store potrebbe avrebbe una superficie tra esposizione e magazzino di circa 800 metri quadri, significativamente di più dell’Apple Store di Roma che è intorno ai 500 metri quadri. Da notare che la zona, visibile sulla mappa qui sotto indicata da una freccia e oggi conosciuta solo come “spazio Carosello”, ha soffitti anche molto alti al punto da rendere possibile anche un soppalco, come quello visto in alcuni negozi americani (come l’Apple Store di San Francisco).

Oltre agli indizi di cui sopra, che puntano tutti nella stessa direzione ma non forniscono una certezza, un lettore di Macity avrebbe anche colto voci dirette, dai vertici dello stesso centro commerciale, sulla prossima apertura del negozio Apple fissata per l’inizio dell’autunno (forse all’ultima settimana di settembre).

Da notare che, ammesso che quanto il nostro sito ha appreso sia corretto, quello di Carugate sarebbe a quel punto il primo ma presumbilmente non l’ultimo Apple Store di Milano. La locazione di Corso Vittorio Emanuele resta ancora “calda” secondo alcune altre voci attualmente in corso di verifica da parte del nostro sito.