L’€™EU sta per assolvere Intel

di |
logomacitynet696wide

Intel non abusa della sua posizione dominante nel settore dei processori per PC. Sta per cadere l’€™accusa di fronte alla Commissione Europea.

La commissione Europea starebbe per abbandonare il caso che la vede opposta ad Intel. Secondo alcune fonti la EU, dopo avere preso in esame il caso, riterrebbe non fondate le accuse di abuso della posizione dominante nel settore dei processori destinati al mondo Windows. Si tratterebbe della seconda decisione favorevole a Intel dopo la dismissione dell’€™accusa secondo cui Intel abusava anche della sua posizione dominante nel settore dei chipset.
Conferme nella direzione lasciata intendere dalle fonti non ufficiali arriverebbero dalle dichiarazioni rilasciate dal commissario Mario Monti secondo cui la EU non avrebbe trovato al momento alcuna evidenza delle accuse avanzate da alcuni concorrenti.
La scorsa settimana la EU aveva dato al mercato americano un’€™altra buona notizia annunciando di non avere alcun dubbio da opporre alla decisione da parte di Compaq e HP di fondere le proprie realtà  industriali.