La mano del diavolo colpisce anche iPhone 4 di Verizon

di |
logomacitynet696wide

Anche il nuovo iPhone 4 di Verizon è sensibile alla “mano dei diavolo”. Nuovi filmati YouTube e le prove eseguite sui primi terminali Verizon confermano che con una impugnatura stretta in modalità verticale diminuisce la ricezione sulla rete CDMA del nuovo operatore. Se invece iPhone è impugnato saldamente in modalità orizzontale calano sensibilmente le prestazioni del collegamento Wi-Fi.

Anche il nuovo iPhone 4 CDMA commercializzato con Verizon è sensibile alla fantomatica “presa della morte”, anche nota come “mano del diavolo”. Prima del lancio alcune recensioni in anteprima sostenevano la risoluzione completa del problema di ricezione, celeberrimo con la prima generazione di iPhone 4, risolto grazie a una nuova ingegnerizzazione delle antenne nell’iPhone 4 CDMA. Ora nuovi filmati YouTube e prove eseguite sul campo con i primi terminali disponibili con il nuovo operatore dimostrano che il problema dell’antenna affligge anche la nuova versione di iPhone.

Tra i filmati che circolano in rete qui riportiamo quello della prova eseguita da iLouge. Nel video è possibile osservare il funzionamento corretto con una impugnatura standard, per poi passare a una riduzione sensibile del segnale della rete cellulare quando iPhone è impugnato saldamente in modalità verticale. Il problema di ricezione colpisce anche il collegamento Wi-Fi quando iPhone è impugnato saldamente in modalità orizzontale.