La PS2 domina il Natale dei giochi

di |
logomacitynet696wide

La PlayStation cala nelle vendite ma, superando ogni previsione nefasta, continua a dominare il mercato delle console. Xbox e Nintendo di anni luce alle spalle.

Meno vendite per Natale rispetto allo scorso anno per la PS 2. Ad annunciare un calo del gradimento per la console è la stesa Sony secondo cui il numero di macchine finite nelle mani dei clienti tra novembre e dicembre sarebbe stato di 7,83 milioni contro gli 8,5 milioni dello scorso anno. Ad accusare il calo, soprattutto, il mercato americano. Qui le vendite di PS 2 sarebbero state di 3 milioni di unità , ben un milione in meno di quanto rilevato nel corso del 2002.

Ma nonostante questa flessione il numero di console vendute non arriva imprevisto, vista l’anzianità  della macchina, e risulta comunque addirittura superiore alle previsioni. Gli analisti aveva infatti pronosticato un vero e proprio crollo delle vendite considerando che i consumatori attendono l’introduzione della nuova PSX, la PlayStation “evoluta” che ha appena fatto la sua comparsa sul mercato giapponese.

Complessivamente la PS 2 ha venduto fino ad oggi 70 milioni di pezzi dal lancio, di gran lunga più di quanti siano riusciti a venderne insieme Microsoft e Nintendo per i loro Xbox e GameCube che sono tutti e due, per l’anno 2003, abbondantemente al di sotto di quota 10 milioni.

Il mercato attende di sapere dalle concorrenti di Sony quali siano stati i risultai natalizi di vendita. Per ora si è appreso solo in via ufficiosa da Nintendo che la stagione dei regali di Natale ha portato un 70% in più di clienti al GameCube, un dato che consentirebbe alla casa giapponese di raggiungere il traguardo di 6 milioni di pezzi entro l’anno fiscale 2003, che si chiude a marzo.