La Radeon in pochi giorni

di |
logomacitynet696wide

L’attesa è destinata a durare ancora pochi giorni, presto la versione retail disponibile per l’acquisto.

Il portavoce di ATI conferma la disponibilità  della scheda entro la prima settimana di Ottobre, sia in versione PCI che in versione AGP, entrambe con supporto per Mac.
La scheda, ottenibile come opzione Built To Order via Apple Store sia sul Cube che sui G4 desktop, sarà  disponibile solo per gli acquirenti di macchine desktop, mentre chi ha preso un Cube non potrà  montarla per problemi di spazio interno.
Sulla versione Retail della scheda, quella cioè che troveremo presso i rivenditori, avremo tre connettori, contro i due presenti sulla scheda BTO fornita da Apple, e potremo agganciare monitor equipaggiati di porta VGA e DVI, quella per intenderci che trovavamo sulla precedente generazione di monitor Apple, mentre non ci sarà  il connettore ADC. La terza porta sarà  un video-out composito per pilotare un monitor televisivo.
La mancanza del connettore ADC dipende dall’impossibilità  di sapere se la scheda verrà  montata su macchine in grado di supportare tale tecnologia, che deve essere implementata a livello di power manager, oppure su macchine più vecchie. Sicuramente la mancanza di ADC, come l’impossibilità  di finire nel Cube, limiterà  il successo del prodotto, ma certamente in molti troveranno in questa scheda la risposta alle loro esigenze: la versione AGP per chi desidera sostituire la ATI originale, la versione PCI per chi invece necessita di due monitors.