La formula della Tv da passeggio: Tivo+AutoPilot=iPod video

di |
logomacitynet696wide

L’americana TvHarmony presenta la nuova versione del suo software per convertire gli spettacoli televisivi registrati (solo negli Usa) per iPod video oltre che per Palm. Il trasferimento e la conversione avvengono in maniera del tutto automatica, compreso il controllo che non esistano già  dei duplicati

Attenzione, funziona solo negli Usa. Se state aspettando tutte le mattina l’arrivo del postino per vedere il vostro nuovo iPod video appena comprato online, non cominciate a sognare anche un Tivo. L’apparecchio, un video registratore digitale o Pvr, è distribuito e funziona solo negli Stati Uniti perché è solo lì che i suoi produttori forniscono il servizio di dati necessari al suo funzionamento. Se invece siete solo curiosi, allora andate pure avanti a leggere.

TvHarmony, società  americana specializzata in software complementari per TiVo, ha realizzato una nuova versione del suo AutoPilot che gestisce il trasferimento, dopo averli convertiti nel formato corretto, dei film e telefilm digi-video-registrati dalla televisione sull’iPod video appena lanciato da Apple.

Si apre così un nuovo e sostanziale canale di sfruttamento negli Stati Uniti per l’iPod video, visto che gli utenti TiVo non avevano nessuna intenzione di passare le loro serate convertendo manualmente i video salvati in quel formato (un po’ ridotto) che viene utilizzato dall’iPod. Per funzionare, è necessario un Pc, con Windows 2000 o XP, un pvr TiVo modello network con TiVoToGo, spazio per 10 GB sul disco del Pc, TiVo Desktop 2.1 o successivi, l’iIP address del TiVo e la Media Access Key che consente di “autorizzare” una copia del contenuto del videoregistratore digitale sul Pc.

Sempre parlando di conversioni, chi abbia acquistato regolarmente un Dvd e voglia provare a salvare il film (o solo alcuni capitoli, oppure un episodio di un Dvd contenente telefilm) nel formato adatto all’iPod video, può utilizzare software appena nati (come questo che avevamo segnalato qualche giorno fa) anche se si tratta di sistemi lenti e che non consentono l’acquisizione diretta da Dvd.